Orario delle Preghiere
Home
Cerca in Al Islam

 
Islam
 
Ahmadiyyat
 
Sacro Corano
 
Ruhani Khaza'in
 
Libreria
 
Online Store

 

Lettera al Califfo
Web Letter
Urdu Poem
Al Fazl
Sermone del Venerdi
Comunicazionie
Giubileo
Jalsa Salana nel Mondo

MKA Italia
Humanity First

Contattaci
Bologna Brescia Milano Torino Trento Ravenna Ancona Napoli Roma Parma Padova

Orario delle Preghiere Islamiche (Salat)

Per vedere l'Orario delle Preghiere Islamiche (Salat), clicchi sul mese nel menu sopra.

Importanza della preghiera

In più sermoni Huzur (atba) Hazrat Mirza Masroor Ahmad Khakifatul Massih V ha stressato l'aspetto meditativo dell'Islam e la rimembrenza di Allah Azawajal.

In occasione del Giubileo 2008 Huzur (atba) ha esordito tutti gli Ahmadi degno di questo nome di seguire un piano di sviluppo spirituale.

Questo è il Libro su cui non ci sono dubbi, una guida per i timorati, coloro che credono nell'invisibile, offrono la preghiera e donano di ciò di cui Noi li abbiamo provvisti (Corano 2:3,4)

E assolvete la salat, pagate la decima e inchinatevi con coloro che si inchinano. (Corano 2:44)

Il salat o la preghiera è uno dei componenti più importanti dell'Islam e gli insegnamenti del Profeta dell'Islam, Hazrat Mohammad (la pace sia su di lui). Dopo la cognizione dei principi sacri dell'Islam, il primo dovere è la preghiera, lì dove le viene applicato ciò di cui si è presa cognizione in questi principi.

Per il credente pregare è la verità del proprio comportamento e questo è necessario per la trasformazione dell'anima carnale in anima Divina in modo che si abbia beneficio dal ricevere la benedizione dell'onnipotente.

L'importanza e la magnificenza della preghiera è di tale grandezza che la preghiera è considerata "il pilastro della religione", e in realtà questo è segno di valutazione dell'Islam e della fede.

Lo Zikr (rimembranza di Dio) reprime da atti ingiusti e vergognosi, e il ricordo di Dio è il più grande" (Sacro Corano , 29:45), egli ha detto: "Zekr è l'elemento più importante nel Salat".

"I credenti, nella rimembranza di Dio trovano la tranquillità. Senza dubbio la rimembranza di Dio porta la tranquillità nel cuore.
(Sacro Corano 13:28)

"Ricordati di me, e Io mi ricorderò di te".
(Santo Corano 2:152)

L’attenzione allo Zekr porta al cuore affezione e amore, e la continuazione dello Zekr porta all’umiltà. Come Dio onnipotente ha detto:

"Non è forse giunto, per i credenti, il momento in cui rendere umili i loro cuori nel ricordo di Dio?"
(Sacro Corano, 57:16)

Pur ammetendo la sua obbligarieta chi abbandona completamente la preghiera può essere assimilato ad un miscredente. Ciò poù essere strapolato dal Sublime Corano e dalla Nobile Sunna, dai discorsi dei Sahabah e di coloro che li seguirono, e altri degli imam ben guidati.

Se poi si pentono, eseguono la salat e pagano la zakat, siano vostri fratelli nella religione. Così dettagliammo i Nostri Segni per gente che comprende. Corano, At-Tawba, 11.

Il Giorno in cui affronteranno gli orrori, saranno chiamati a prosternarsi ma non potranno farlo: saranno bassi i loro sguardi e saranno coperti di ignominia. Eppure furono chiamati a prosternarsi quando ancora erano sani e salvi. Corano, Al-Qalam, 42-43.

 
©® Comunità Musulmana Ahmadiyya in Italia
Tel.: +39 0511 99 00 451 Fax.: +39 051 054 42 29
Tutti i diritti riservati